49
Leonardo Bonucci, difensore della Juventus, capitano visto l'infortunio di Giorgio Chiellini, parla a JTV prima della sfida Champions contro l'Atletico Madrid: "Se mi fermo un attimo e penso a quando avevo 10 anni, che indossavo la maglia con le stelle gialle sulle spalle per la finale del '96, e poi penso che oggi sono il capitano della Juventus in quella stessa competizione mi vengono i brividi". 

ESSERE LEADER - "Ho degli obblighi, devo essere d'esempio, devo aiutare i  miei compagni. Loro sicuramente mi daranno sempre qualcosa in più come io cercherò di dare a loro".