Commenta per primo
Hans-Joachim Watzke, direttore generale del Borussia Dortmund, parla a Sport1 del futuro di Erling Braut Haaland: "Non è ancora stato deciso se partirà davvero la prossima estate, vedremo... Alcuni esperti sostengono che dovremo venderlo perché siamo quotati in borsa ma questa è una stronzata. La decisione di vendere qualcuno spetta solo alla dirigenza e il suo futuro dipende anche da lui. Non c'è fiducia né pessimismo, non abbiamo deciso nulla. Raiola? Vado d'accordo con lui. La clausola? Tutto cambia velocemente... Quello che posso dire è che sono sicuro che giocherà in uno dei migliori club del mondo e il Borussia Dortmund è tra questi".