16

Ariedo Braida ha dichiarato al Mundo Deportivo: "Sono molto contento di essere qui a Barcellona". Ieri l'ex direttore sportivo del Milan ha cenato in un ristorante della città catalana al fianco dei suoi nuovi colleghi: presenti il direttore tecnico Raul Sanllehì, il responsabile delle relazioni istituzionali Albert Soler, il direttore delle comunicazioni Albert Montagut e uno degli uomini mercato del Barça, Carles Rexach. Questa sera Braida sarà al Camp Nou per assistere alla sfida con il Villarreal, valida per la semifinale d'andata in Coppa del Re, mentre domani verrà annunciata la sua nomina al posto del dimissionario ds Zubizarreta. 

La Fifa ha bloccato il mercato del Barcellona fino al 2016. Il primo obiettivo è quello di trovare un erede di Xavi: nel mirino di Braida ci sono Pogba (Juventus) o Verratti (Psg).