2
Proseguono le indagini della Procura Federale sul Brescia dopo l'accusa di Mino Raiola e Mario Balotelli sui mancati tamponi. Come si legge sul Corriere di Brescia, ieri l'attaccante è stato sentito per oltre un'ora, circa 80 minuti, dagli ispettori a Milano come persona informata dei fatti.