Commenta per primo

Beppe Scienza ha due dubbi di formazione per la sfida casalinga con il Bari di domenica all'ora di pranzo. Il primo è legato alle condizioni del difensore svizzero Daprelà, toccato duro in amichevole e sofferente ad un ginocchio; l'altro rigaurdante la posizione in campo di Juan Antonio: punta o trequartista?

Nel primo caso, se non dovesse farcela Daprelà, vista l'indispoinibilità di Berardi (squalificato) e Dallamano (infortunato), sarebbe pronto all'occorrenza Mandorlini. Il secondo caso invece fa nascere un ballottaggio tra Scaglia e Feczesin. Scienza pare orientato a lasciare Juan Antonio come punta centrale a fianco di Jonathas, e questo favorirebbe Scaglia per una maglia da titolare.

I dubbi verranno sciolti solo all'ultimo minuto. Per il resto conferma per Leali tra i pali e Martinez al centro della difesa con De Maio. Zambelli si riprende fascia di capitano e campo dopo le tre giornate di squalifica. Le buone notizie giungono da Budel, che ha disputato parte dell'amichevole con la Primavera giovedì e potrà dunque essere impiegato nella sfida valevole per la lotta alla salvezza.