23
Colpo di scena in casa Brescia. Nell'ultimo allenamento di oggi a Torbole Casaglia si è infatti presentato anche Filippo Inzaghi, convocato dallo stesso Massimo Cellino. "Sono stato reintegrato - ha commentato l'ex centravanti ai microfoni di bresciaingol.com - e sono felice". La sensazione, secondo quanto riferito dal portale, è che si tratti solo di "una mossa giuridica da parte del presidente del Brescia, in causa da settimane con Inzaghi. Cellino, infatti, sta trattando con Clotet. 

IN PRECEDENZA - La battaglia legale tra il Brescia e Pippo Inzaghi va avanti da tempo. Il tecnico oggi ha risposto presente alla chiamata insieme ai suoi collaboratori ed è tornato al centro sportivo, dopo l'esonero di due mesi fa che aveva portato alla richiesta di reintegro o risarcimento danni, in relazione alla clausola che lo avrebbe reso 'esonerabile' solo dal nono posto in giù, fuori dunque dalla zona playoff. Fino a oggi, i tentativi di conciliazione tra le parti non sono andati a buon fine.