Commenta per primo

Julio Sergio ha giocato gli ultimi minuti della partita di Brescia in lacrime. Il portiere brasiliano della Roma si è fatto male alla caviglia del piede destro al 91' minuto, dopo un'uscita a valanga fuori area sul greco Kone per la quale è stato ammonito. La Roma, sotto per 2-1, aveva già esaurito i cambi, così è rimasto tra i pali piangendo a dirotto per il dolore.