44
Andrà via, ormai è ufficiale. L'Ajax ha comunicato che il gioiellino ​Brian Brobbey non rinnoverà il contratto in scadenza a giugno (qui il suo profilo). La notizia, in realtà, non è così sorprendente, l'attaccante classe 2002, a segno due volte in sei partite con la prima squadra, ha sempre respinto tutte le proposte di rinnovo, l'ultima arrivata a inizio gennaio. Vuole andare via, lo farà gratis. Con l'obiettivo di fare un passo in avanti nella sua carriera, che vivrà un nuovo capitolo lontano dall'Olanda.

C'E' IL LIPSIA - Toccherà a Mino Raiola, che cura i suoi interessi, trovargli una nuova sistemazione e garantirgli un ricco contratto con un nuovo club. Che salvo sorprese non sarà il Milan. Secondo quanto appreso da Calciomercato.com, Brobbey è da tempo sulla lista di Maldini e Massara, segnalato dall'area scouting, ma come già successo in passato (Olmo, ​Szoboszlai e, l'ultimo in ordine di tempo, Simakan) le avances del Lipsia lo hanno convinto a scegliere la Germania e la Bundesliga. La punta paragonata a Lukaku vuole utilizzare la squadra della Red Bull come trampolino di lancio, verso una big del calcio europeo. Proprio come successo ad Haaland, con il Salisburgo.