Commenta per primo



In attesa di una presa di posizione ufficiale, dobbiamo per forza registrare le insistenti voci che ci arrivano da Madrid che vorrebbero Josè Mourinho sempre più in bilico dopo l'ennesima figuraccia contro il Barcellona. Il tecnico lusitano, infatti, avrebbe completamente perso la fiducia dello spogliatoio, soprattutto della parte spagnola, stufa delle ripetute figuracce anche a livello d'immagine nei match contro Messi e compagni

L'ultima bomba arriva direttamente dalla prima pagina di Marca, da sempre 'amica' della Casa Blanca, che ricostruisce un ipotetico dialogo piuttosto acceso tra lo stesso Mourinho e Sergio Ramos durante una delle ultime sessioni di allenamento. Proprio perché Marca, sempre e comunque dalla parte del Real, si può parlare sicuramente di indizio fondato e non di una semplice indiscrezione. D'altronde, dopo il match di mercoledì sera diversi tifosi del Real avevano alzato la voce chiedendo la testa dello Special One.

Secondo Marca (i virgolettati qui sotto sono tutti frutto d'ipotesi del quotidiano iberico), Mourinho avrebbe avuto un duro faccia a faccia coi giocatori sul campo di allenamento di Valdebebas venerdì mattina. "Mi avete ucciso in zona mista" - avrebbe esordito il lusitano, facendo riferimento alla frase di Sergio Ramos che ai giornalisti si sarebbe giustificando spiegando che i giocatori fanno (dunque a livello tattico e comportamentale, ndr) tutto quello che dice il mister.
"No Mister, lei ha letto solo quello che è uscito sui giornali, non tutto ciò che abbiamo detto" - la risposta del difensore spagnolo. Una risposta che ha mandato su tutte le furie Mou che ha attaccato a distanza anche Casillas - in quel momento impegnato da un'altra parte del campo - che ha sparato a zero: "Ovvio, voi spagnoli avete vinto il Mondiale e quindi i vostri amici della stampa vi proteggono. Come al portiere per esempio..." Pronta la replica di Casillas: "Mister, qui le cose si dicono in faccia, ok?"

Ma non è finita qui, perché Mou ha poi attaccato ancora Sergio Ramos chiedendogli dove si trovasse in occasione del calcio d'angolo che ha portato al gol del pareggio. "Marcavo Piqué mister". "No, dovevi marcare Puyol (guarda caso autore del gol). Ora ti metti pure a fare l'allenatore...?" - la replica dello Special a cui però Sergio Ramos ha voluto rispondere ancora. "No, ma a seconda della situazione della gara a volte bisogna cambiare le marcature. E visto che lei non ha mai giocato non sa che a volte si generano questo tipo di situazioni".

Domenica sera al Bernabeu arriverà l'Athletic Bilbao, probabilmente la vera prova del nove in attesa del ritorno di Copa del Re mercoledì sera al Camp Nou. Vedremo come i tifosi accoglieranno Mourinho, ma soprattutto si vedrà come la squadra si comporterà in campo: con o contro lo Special One?