Commenta per primo
Un business in costante crescita, ma non solo: i videogames possono diventare il medium per 'invadere' nuovi mercati. E' quanto conta di fare tramite Fifa 20 la Bundesliga, pronta a lanciare una nuova iniziativa per coinvolgere l'Asia e le due Americhe in un campionato rodato e seguito nel movimento del calcio virtuale. Nasce la collaborazione con l'organizzazione eSports Battelfly e nascono le Fifa Virtual Bundesliga International Series, una competizione che si pone l'obiettivo di diventare il più grande torneo di Fifa in Asia e America. Il campionato virtuale, tramite eventi live e online, prenderà il via a marzo con tornei di qualificazione online regionali in 19 Paesi: Brasile, Colombia, Perù, Cile, Argentina, Messico, Stati Uniti, Canada, Giappone, Corea del Sud, Thailandia, Malesia, India, Brunei, Filippine, Cambogia, Singapore, Timor Est e Vietnam. I vincitori dei tornei passeranno alle VBL Continental Qualifiers, eventi live ad aprile che permetteranno ai gamer di scendere in campo con le maglie dei club di Bundesliga e di giocarsi la partecipazione alle fasi finali del campionato virtuale tedesco.