29
Con la Roma ha vinto uno scudetto, cosa fatta anche con il Milan. Ora, però, Marcos Cafu non se la passa bene: il capitano del Brasile campione del mondo nel 2002, è travolto dai debiti, tanto che un Tribunale brasiliano, recentemente, gli ha preso cinque proprietà. 

Come scrive Folha de S. Paulo, la mancata copertura di prestiti e debiti creata da Capi Penta International Player, società di procuratori sportivi di proprietà dell'ex numero 2 giallorossonero, ha provocato un pignoramento di altre 15 proprietà. "È un mio problema personale. Posso dare i miei immobili, la mia macchina, la mia casa, posso dare quello che voglio per pagare i debiti" le parole di Cafu.