101
Radja Nainggolan è ufficialmente un nuovo calciatore del Cagliari. Per la terza volta in carriera. Dopo la prima esperienza dal 2010 al 2014 e la stagione scorsa in prestito dall'Inter, il centrocampista belga torna a indossare la maglia rossoblù per la seconda parte di questo campionato. Sempre a titolo temporaneo, con l'Inter che contribuirà al pagamento del suo ingaggio.

Ecco quanto recita la nota riportata dal sito internet dei sardi: "Il Cagliari Calcio è lieto di annunciare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Radja Nainggolan che si trasferisce dall’Inter con la formula del prestito sino al termine della stagione. 

Come una lunga storia d’amore, tinta di rosso e di blu: il Cagliari e Nainggolan ancora una volta insieme. Perché il ragazzino diventato uomo e calciatore nell’Isola, partito per spiccare il volo ed ergersi sino a campione di livello assoluto, ha sempre portato con sé la bandiera della Sardegna, i Quattro Mori tatuati nel cuore. Il Cagliari e Nainggolan, un legame fortissimo. Così forte che quando in un caldo pomeriggio di fine estate il belga, sardo di adozione, svuotava il suo armadietto ad Asseminello, tutti speravano si sarebbe trattato solo di un arrivederci: "Ci vediamo presto, Ninja".

Radja Nainggolan è tornato, pronto a indossare ancora la sua 4, a dar battaglia in mezzo al campo, a scrivere nuove pagine nel Cagliari. Ritorno al futuro, Back to the future” Beni torrau a Casteddu, Radja!".