L'Inter deve ricostruire la squadra per la prossima stagione attorno a Fredy Guarin, che non può e non deve essere ceduto. I continui rumors che ruotano attorno al 26enne colombiano non sono di certo positivi, visto che il centrocampista sudamericano, al momento, non sta rendendo come ci si aspetterebbe.

Il suo agente, Marcelo Ferreyra, nei giorni scorsi ha smentito qualsiasi trattativa per la sua cessione, manifestando una chiara idea: Guarin vuole restare all'Inter, dall'alto anche dei suoi 10 gol messi a segno in 45 gare con la Beneamata.

Senza dimenticare le cifre che ruotano attorno a Fredy Guarin: il 31 gennaio 2012 era arrivato in prestito all'Inter dal Porto per 1,5 milioni di euro, ai quali ne sono stati aggiunti altri 11,5 per il riscatto. E a questo si aggiunga che guadagna 2,2 milioni di euro all'anno e ha un contratto fino al 30 giugno 2016. Altri motivi per il quale non può essere considerato cedibile.