Commenta per primo

A rapporto del procuratore federale Stefano Palazzi, il vicepresidente del Ravenna Antonio Ciriello si è detto estraneo allo scandalo scommesse. Il suo legale Edoardo Chicchio ha spiegato: "Non si sa se il Ravenna rischia qualcosa perché non conosco il quadro generale della vicenda, Il mio assistito si è dichiarato estraneo a qualsiasi illecito e ha risposto a tutte le domande in maniera esaustiva. Siamo soddisfatti dell'audizione, ogni domanda ha avuto la sua risposta, ma non posso dire altro perchè è tutto secretato".