Commenta per primo

 

L'olandese Robin van Persie è il nuovo capitano dell'Arsenal. Lo ha annunciato Arsene Wenger, manager dei Gunners. L'esordio dell'erede di Cesc Fabregas, passato al Barcellona, non avverrà però questa sera nella sfida di Champions contro l'Udinese, perchè l'olandese deve scontare un turno di squalifica. 
 
Per indossare la fascia Van Persie dovrà quindi aspettare fino a sabato, quando l'Arsenal, squadra in cui milita da sette anni, affronterà il Liverpool all'Emirates Stadium nella seconda giornata di Premier League. In una dichiarazione al sito dell'Arsenal il 28enne olandese ha detto "di essere pronto ad assumere il ruolo di ambasciatore della squadra".