135
Il Milan e Yannick Carrasco: questione di feeling. L'ex esterno offensivo dell'Atletico Madrid è finito nel mirino dei rossoneri, a caccia di rinforzi polivalenti per questa sessione di mercato, e il belga in questo senso corrisponde perfettamente alle esigenze di Gattuso: rapido, strutturato fisicamente, dotato in dribbling e conclusione e impiegabile sia sulla corsia laterale sia come riferimento centrale. Il Milan è attratto da Carrasco e l'attrazione è reciproca: nelle ultime ore è spuntato infatti un like su Instagram dello stesso giocatore a una notizia che lo inseriva tra gli obiettivi di mercato del Diavolo, segno che la destinazione milanese sarebbe più che gradita.





SONDAGGIO - La nostalgia dell'Europa infatti si fa sentire per il belga, passato nel febbraio del 2018 per 27 milioni di euro dall'Atletico al Dalian Yifang, ma desideroso di tornare nel Vecchio Continente anche per mantenere il proprio posto in Naizonale. Il Milan ci prova e, secondo quanto appreso da Calciomercato.com, ha già effettuato un primo sondaggio per Carrasco ma deve fare i conti con due ostacoli importanti: primo la ferma volontà del club cinese di fare sconti per non dilapidare l'investimento fatto meno di un anno fa, secondo l'ingaggio da quasi 10 milioni di euro a stagione, che il giocatore dovrebbe ridursi per vestire la casacca rossonera. Il suo profilo, tuttavia, è in linea anche con i parametri fissati da Elliott: classe '93, Yannick compirà 26 anni il prossimo 4 settembre e, dunque, ampiamente in grado di generare plusvalenza con un'eventuale cessione. L'attaccante ammicca al Milan, Leonardo si muove (dopo aver già iniziato a seguire Yannick sui social): scatta l'operazione Carrasco.

@Albri_Fede90