Calciomercato.com

Caso Jovetic:| Mencucci saluta Montolivo

Caso Jovetic:| Mencucci saluta Montolivo

Jovetic: caos, perdono e rinnovo.
Gioca col Montenegro, la Fiorentina si infuria. Il giocatore: "Ho deciso io e non me ne pento". Intanto la società sta lavorando per un prolungamento fino al 2015.
Mencucci saluta Montolivo: "Spero che lasci la Fiorentina entro l'inizio della prossima stagione".
(Tuttosport)

Mencucci: "Jo-Jo? Imprudente farlo giocare. Su Gila e Montolivo...".
Sandro Mencucci, Ad della Fiorentina, a Stadio: "Jovetic? Teniamo talmente tanto al recupero perfetto del giocatore che, sul finire della stagione, abbia­mo voluto usare una precau­zione ulteriore, evitando a Jovetic qualsiasi possibilità di ricaduta. Il ragazzo aveva tanta voglia di tornare ad es­sere protagonista e frenarlo era difficile. Certo, ha com­messo una piccola impru­denza ma che di sicuro gli è servita per il morale. Sarà pronto fin dal ritiro di Corti­na, e pure la paura, naturale conseguenza di oltre nove mesi di stop, sarà svanita. I Della Valle? Non c'è alcun di­simpegno da parte della fa­miglia , lo ripeterà Andrea al suo arrivo a Firenze. E' quello che la gente aspetta di sentir­si dire ed è la rassicurazione che arriverà prestissimo. Non faremo passi indietro, nel rispetto del fair play fi­nanziario. Il nostro club è uno dei pochi che non ha de­biti neppure con gli istituti bancari. Montolivo? Ha fatto sapere la propria intenzione ad iniziare una nuova avven­tura altrove, non lo tratterre­mo a forza, la sua esclusione non è causa nostra. A oggi non ci sono state richieste. Non vorrei trovarmi ad apri­re un nuovo capitolo con un Montolivo senza motivazio­ni. Gilardino? La società non ha mai fatto sapere di voler­sene privare".
(fiorentina.it)

Altre notizie