Calciomercato.com

Catania, Simeone|: 'Volevamo farli stancare'

Catania, Simeone|: 'Volevamo farli stancare'

La sconfitta di Napoli non va del tutto giù al tecnico del Catania Simeone. "Non siamo riusciti a fare gol e questo ci preoccupa. Ma nel secondo tempo abbiamo fatto una partita incredibile". "Perchè non Maxi Lopez dall'inizio? Non volevamo una punta fissa come Maxi Lopez, non volevamo dare punti di riferimento. Volevamo fare una gara chiusa per farli stancare - spiega ai microfoni di Sky Sport -. Sapevamo che Martinho sulla sinistra contro Maggio e Schelotto contro Zuniga potevano darci una mano in difesa. E poi Bergessio non dava punti di riferimento.
Purtroppo è arrivato il gol che non ci voleva, ma pensavamo di fare una partita 'lunga', puntando sulla stanchezza loro e per inserire nella ripresa i giocatori per vincere. Nel secondo tempo abbiamo fatto comunque una partita incredibile, mentre loro hanno pagato lo sforzo del primo".

"Se pensavo di fare più punti al mio arrivo in Italia? Sì. E' da più di un anno che non vinciamo fuoricasa, ma giocando come oggi siamo più vicini a tornare al successo esterno".

Altre notizie