Commenta per primo
C’è un doppio sogno che anima il Toro: conquistare un posto in Europa e mandare i nuovi gemelli del gol al Mondiale. Un doppio sogno che, come scrive La Stampa, si alimenta grazie alle prestazioni della squadra di Ventura e alle 24 reti finora segnate da Cerci e Immobile. “Ce li godiamo – sorride Urbano Cairo dopo l’impresa di Verona, con il 3-1 in rimonta propiziato dai suoi due attaccanti – e soprattutto ce li teniamo stretti. Immobile, poi, è seguito da Prandelli e non ha bisogno di sponsorizzazioni, ma sta facendo molto bene anche perché il mister gli ha trovato la giusta posizione in campo e lui sta acquisendo fiducia”.