96
Dopo le vittorie di Juve e Lazio, stasera tocca a Inter e Atalanta tenere alta la bandiera italiana in Champions League. I nerazzurri di Milano ospitano a San Siro il Real Madrid, privo degli infortunati Sergio Ramos, Valverde e Benzema. E' una finale per Conte, che deve fare a meno di Brozovic e Kolarov. In panchina si rivede Sensi con Eriksen, Nainggolan, Perisic e Alexis Sanchez. Dall'altra parte Zidane "fa sedere" Marcelo, Isco, Vinicius e Rodrygo, decisivo a Madrid. 

Gli altri nerazzurri allenati giocano ad Anfiled contro i campioni d'Inghilterra del Liverpool, che hanno vinto 5-0 a Bergamo. Senza Pasalic e Malinovskyi, Gasperini fa partire dalla panchina Miranchuk e Muriel. Klopp recupera Salah, ma non può contare su Van Dijk, Alexander-Arnold, Oxlade-Chamberlain, Gomez, Keita e Thiago Alcantara. In panchina Robertson, Hernderson, Shaqiri, Minamino, Origi e Mané. 

PROBABILI FORMAZIONI
Inter-Real Madrid  (calcio d'inizio alle ore 21 in diretta tv su Sky Sport
INTER (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Gagliardini, Vidal, Young; Barella; Lukaku, Lautaro. All. Conte. 
REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Varane, Nacho, Mendy; Modric, Casemiro, Kroos; Asensio, Mariano Diaz, Hazard. All. Zidane. 
Arbitro: Taylor (Inghilterra), assistenti Beswick e Nunn, Coote quarto uomo, Attwell e Betts al Var. 

Liverpool-Atalanta (calcio d'inizio alle ore 21 in diretta tv su Sky Sport
LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Milner, Williams, Matip, Tsimikas; Jones, Fabinho, Wijnaldum; Salah, Firmino, Diogo Jota. All. Klopp. 
ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Duvan Zapata, Ilicic. All. Gasperini. 
Arbitro: Del Cerro Grande (Spagna), assistenti Yuste e Alonso Fernandes, Munuera Montero quarto uomo, Hernandez e Cuadra Fernandez al Var.