9
Il difensore della Juventus, Giorgio Chiellini rivela un retroscena di mercato a Tuttosport: "Nel 2010 c’era la possibilità di andare al Real Madrid, anche perché ho sofferto tantissimo i due settimi posti, soprattutto il secondo l’ho vissuto malissimo dentro di me. E mi sarebbe piaciuto fare un’esperienza all’estero. In Inghilterra, in Spagna, anche in Germania: a me piace conoscere culture diverse, nuove lingue. Mi ha frenato tanto il dispiacere di andar via. Non ce l’ho mai fatta per quello, perché se sei italiano e stai per tanti anni in Italia non puoi non innamorartene. È la Juve che ti manda via, al massimo, non io".