Calciomercato.com

Chiesa a CM: 'Che errore su Bennacer! Quel contatto Coulibaly-Hernandez...'

Chiesa a CM: 'Che errore su Bennacer! Quel contatto Coulibaly-Hernandez...'

  • Francesco Guerrieri
    Francesco Guerrieri
  • 213

Prosegue anche nella stagione 2022-2023 l’appuntamento della nostra rubrica SOS Arbitri con Massimo Chiesa. L'ex arbitro internazionale, in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.com, mette sotto la lente d'ingrandimento i principali casi da moviola di ciascuna giornata di Serie A, gli aspetti positivi (ove vi siano) e assegna i voti agli arbitri del massimo campionato italiano. Di seguito il riepilogo degli episodi della 26a giornata di Serie A.
 

Spezia-Inter 2-1
Marinelli (Var: Di Paolo) 6
"Ha arbitrato bene una partita non semplice, anche se l'on field review sul contatto Caldara-D'Ambrosio è durato troppo tempo, 4 minuti sono davvero tanti. Ok i rigori fischiati".

Empoli-Udinese 0-1
Cosso (Var: Di Martino) 6,5
"Mi è piaciuta la gestione della partita, è ancora inesperto ma si sta presentando bene".

Napoli-Atalanta 2-0
Colombo (Var: Valeri) 7
"E' la prima chiamata importante per un arbitro giovane come lui, e non sbaglia nulla. E' sempre molto vicino all'azione, non ha mai avuto esitazioni e considerando il livello della partita è stata una gran bella prestazione". 

Bologna-Lazio 0-0
Maresca (Var: Mazzoleni) 6,5
"Ammonizioni corrette e buona gestione della gara".

Lecce-Torino 0-2
Sacchi (Var: Marini) 6
"Controlla bene la rissa che si scatena dopo lo scontro Ilic-Strefezza, per il resto non succede nulla di rilevante".

Cremonese-Fiorentina 0-2
Marcenaro (Var: Guida) 6
"Niente di particolare da segnalare".

Verona-Monza 1-1
Piccinini (Var: Massa) 6,5
"Buona gara, senza grandi episodi dubbi".

Roma-Sassuolo 3-4
Fabbri (Var: Pairetto) 5,5
"Qualche indecisione in termini di gestione e provvedimenti disciplinari, sul rosso a Kumbulla è stato fortunato. Mi spiego: il rosso per il calcio a Berardi è corretto, l'attaccante ha alzato il piede perché stava cadendo ma non ha provocato l'avversario; Fabbri però avrebbe potuto fischiare il fallo dell'attaccante su Rui Patricio: non facendolo, il gioco prosegue e Kumbulla dà il calcio a Berardi. Solo dopo quell'episodio arriva il fischio dell'arbitro, che quindi prende la decisione corretta a livello tecnico-disciplinare. Diciamo quindi che è stato aiutato dal non aver fischiato il contatto Berardi-Rui Patricio. Sul gol di Laurienté si perde troppo tempo per il check".

Juventus-Sampdoria 4-2
Prontera (Var: Di Bello) 6
"Sul secondo gol di Rabiot ho la sensazione che il francese tocchi il pallone col braccio per il movimento leggero del braccio sinistro e perché anche il giocatore si gira subito verso il guardalinee, ma non ci sono le immagini giuste per poter avere la certezza".

Milan-Salernitana 1-1
La Penna (Var: Banti) 5,5
"Prestazione non uniforme ma nel complesso insufficiente e meno bene delle ultime prestazioni. Sbaglia decisamente su Bennacer e viene giustamente richiamato dal VAR. Qualche dubbio sul contatto Coulibaly-Theo Hernandez, ma direi il contatto non era da rigore".

Altre notizie