Commenta per primo
Doveva terminare questa sera alle 19 la vendita libera del 10% del totale dei biglietti disponibili, e invece i 270 tagliandi del settore ospiti inglese si sono volatilizzati nel giro di poche ore dall'apertura della vendita, a mezzogiorno di ieri. Tanti tifosi infatti, all'uscita dei calendari lo scorso 29 agosto, avevano deciso di organizzarsi preventivamente e in autonomia per raggiungere la città inglese e ambivano a trovare il biglietto per l'ingresso a € 23. Solo in 270 ce l'hanno fatta e assisteranno con sicurezza alla terza gara della fase a giorni di Champions League dell'Atalanta, in programma martedì 22 ottobre alle 21.

VIETATO ENTRARE. Il settore ospiti brulicherà quindi di nerazzurro, ma i tifosi a seguito della Dea che non sono riusciti ad accaparrarsi il biglietto devono stare attenti: il City ha messo in vendita anche tagliandi in altri settori, ma è alto il rischio di negato accesso. Il regolamento del City dice che il club applica tolleranza zero e prevede l’espulsione per i tifosi ospiti  in altre zone.