Calciomercato.com

  • Clamoroso retroscena da Barcellona: Xavi resta, ma nessuno lo vuole

    Clamoroso retroscena da Barcellona: Xavi resta, ma nessuno lo vuole

    • Redazione CM
    Continuano a susseguirsi le indiscrezioni riguardo al futuro di Xavi. Dopo che il tecnico del Barcellona, nel corso degli scorsi mesi, aveva annunciato che non avrebbe proseguito l’avventura sulla panchina blaugrana nella prossima stagione, recentemente c'è stato un dietrofront da parte dello stesso ex centrocampista catalano, che ha raggiunto un accordo per rispettare il suo contratto e guidare la formazione del Barcellona anche nell’annata 2024/25, accontentando così i desideri del presidente Laporta che ha insistito affinché Xavi proseguisse nel suo percorso in Catalogna, almeno sino alla fine della prossima stagione.. Tuttavia, ci sono alcuni importanti sviluppi e retroscena che ci arrivano direttamente dalla Spagna e che evidenziano un rapporto tutt’altro che idilliaco tra le parti.

    XAVI NON VOLUTO - Secondo quanto riportato da El Larguero, programma sportivo radiofonico spagnolo in onda su Cadena SER, Xavi sarebbe sempre più consapevole che al Barcellona non lo vorrebbero più. La decisione per la sua permanenza è stata presa solamente perché i sondaggi con gli altri allenatori non sono andati a buon fine: sono stati fatti dei tentativi con Roberto De Zerbi, tecnico del Brighton, che ha rifiutato, stesso discorso per Hansi Flick. Addirittura, riferisce Cadena SER, Deco, direttore sportivo del club, qualche giorno fa ha detto pubblicamente che non avrebbe voluto continuare con Xavi. Alcune fonti vicine al tecnico gli stanno consigliando di andare via in ogni caso, ma la decisione finale spetterà in esclusiva allo stesso Xavi.

    Altre Notizie