19
Domenica molto meno ciclonica del sabato di Serie A che l'ha preceduta. Ma qualcosa di interessante c'è lo stesso. Per esempio Pippo Inzaghi che con il suo Benevento se la va a giocare nell'Olimpico giallorosso di Fonseca. Dopo aver sbancato casa-Samp alla prima giornata e sotto di due gol. I sanniti sono due punti sopra, ne hanno segnati sei e presi sette. La Roma deve dare seguito alla vittoria molto sofferta di Udine e nell'occasione i gol potrebbero arrivare. Da una parte e dall'altra.

Bologna-Sassuolo a pranzo è una gran bella sfida. E infatti le quote ci regalano poco. Il sistema di De Zerbi porta a farne tanti (nove finora, almeno il doppio di occasioni) ma anche i ragazzi di Sinisa ne hanno fatti quattro. Credo che sarà una partita aperta come tutte quelle dei "verdi", che non stanno mai lì a far di conto.

Torino-Cagliari è molto velenosa per i padroni di casa che hanno già buttato al macero l'imbattibilità interna alla prima giornata, contro un'Atalanta ben differente da quella vista a Napoli. I sardi ammirati a Reggio Emilia al primo turno videro svanire la vittoria soltanto negli ultimi minuti, qui ci riproveranno di sicuro. Doppia esterna e gol.

Chiudo con l'Udinese che batte il Parma. Gli emiliani hanno più di qualche problema dovuto al contagio e questo è un fatto. Ma se i bianconeri friulani saranno quelli visti contro la Roma, salvata in tante occasioni da Mirante, la vittoria arriverà. 



Roma-Benevento gol/over 2,5 (quota 2,08)
Bologna-Sassuolo gol (1,47)

Torino-Cagliari X2/gol (2,53)

Udinese-Parma 1 (1,92)




La quaterna vale 14,8 volte la posta