2
Durò ottantacinque giorni all'Inter poi venne esonerato. Frank de Boer da allenatore è riuscito a fare benissimo sulla panchina dell'Ajax e praticamente si è fermato lì. Adesso si è preso la nazionale olandese, vacante dopo Ronald Koeman passato al Barcellona, e in due gare ha messo insieme ben poco, una sconfitta e un pareggio, gol nemmeno per caso. E' un buon motivo per ritenere la quota dell'Italia un cifrone. Gli azzurri avrebbero meritato di vincere anche in Polonia e in quello magico stadio che si trova a Bergamo, dove sembra che il calcio nasca per germinazione spontanea, possono trovare i punti necessari per prendersi definitivamente o quasi il gruppo di Nations League. 

Ve la ricordate Croazia-Francia del Mondiale? Certo che sì, fu la finale e i croati, che avevano fin lì speso un'enormità rispetto ai rivali, dettero molto da fare finchè non svennero sul campo. Comunque quando le due nazionali si incontrano e c'è qualcosa di vero in ballo segnano sempre entrambe. E' successo quattro volte, dal '98 a oggi. E anche qui ci sono i punti e una classifica, non si gioca amichevolmente. 

Portogallo-Svezia non è tosta come Spagna-Portogallo oppure Francia-Portogallo. Che sono stati due zero a zero per CR7. All'andata Cristiano si inventò una roba imparabile per Olsen che aveva fatto il polipo per tutto il primo tempo (e i due uscirono parlando di quel gol). Ora i punti sono ancora più importanti perché la Francia è lì a lottarsi la cima. Nessun dubbio sulla vittoria dei rossi (anche se non ci sarà lo juventino, fermato dal Covid) più ci aggiungo un bell'under 3,5.

Chiudendo con la Polonia che ho visto fermare Mancini sullo 0-0. Al posto nostro arriva la Bosnia Erzegovina che non ha saputo fare granchè nei playoff per prendersi la finale e trovare l'Europeo: una nazionale avvilita, demoralizzata. E finchè Dzeko e Pjanic non torneranno a fare la differenza sarà così. La Polonia contro di noi ha mostrato ben altro cuore. 


Italia-Olanda 1 (quota 2,03)
Croazia-Francia gol (1,76)

Portogallo-Svezia 1/under 3,5 (2,06)

Polonia-Bosnia Erzegovina 1 (1,80)




La quaterna vale 13,2 volte la posta