5
La vita a volte ti colpisce cosi' forte che non sai nemmeno da dove arrivi il colpo. Successe a Nagelsmann, era un ragazzo che giocava a calcio, è diventato un ragazzo, anzi IL ragazzo che allena. Il più giovane in Bundesliga, Il più giovane a raggiungere a 33 anni una semifinale di Champions League: Baby Mourinho.

Fu Tuchel, oggi tecnico del PSG, a capire al volo chi aveva di fronte. Gli tese una mano e l'aiutò nel momento più tosto. Ora i due sono all'Estadio da Luz di Lusbona a giocarsi un posto in finale. Due dei tre tedeschi, l'altro è Flick, che hanno spazzato via la qualunque.

Il Lipsia di Nagelsmann ha fatto l'impossibile. E si è anche disfatto del cannoniere Werner. Ma l'Atletico del Cholo lo ha fatto secco lo stesso. Ora ci sono Neymar e Mbappè più tutti gli altri; che si inventerà il Baby Mourinho contro il suo amico Tuchel (col tutore alla gamba)?

Primo tempo alla camomilla poi si svegliano i due Navajos del PSG. La X/2 primo tempo/finale ci sta alla grande. Il posto in finale Neymar e Mbappè non possono buttarlo dalla finestra. Proprio adesso.

Dieci confronti diretti in Premier League russa, una sconfitta un pareggio e poi tutte vittorie per il Krasnodar. L'Arsenal Tula ha raccattato quattro punti su trenta. 

Oltre a questo che è già tanto posso dire solo che ho visto la penultima del Krasnodar, 3-0 in casa dell'Ufa, una ripresa travolgente. E poi la sconfitta in casa della Lokomotiv Mosca, che è una buona squadra. 

In più l'Arsenal ha due squalificati da rimpiazzare. La quota vi sembrerà bassa ma per me è quella giusta.


I CONSIGLI PER MARTEDI': 

Lipsia-PSG primo tempo/finale X/2 (quota 5,00)

Krasnodar-Arsenal Tula 1 (1,44)

L'ambo vale 7,20 volte la posta.