Commenta per primo
Roma e Inter chiudono l'anticipo sullo 0-0. Partita equilibrata, con poche emozioni, nonostante e due squadre puntassero alla vittoria per motivi di classifica. Nel primo tempo annullato un gol alla Roma per fuorigioco 'millimetrico' di Destro, mentre l'Inter può recriminare per un 'pugno' di De Rossi ad Icardi in area di rigore. Nella ripresa i nerazzurri contengono i padroni di casa, Pjanic ha sul destro il pallone dell'1-0 verso il finale di partita, ma Handanovic devia in angolo. Per De Sanctis, invece, una serata da spettatore.

ROMA

Il centrocampista della Roma, Miralem Pjanic: 'Un pareggio amaro. Volevamo vincere ma ora ci concentriamo sulla prossima partita. La parata di Handanovic? Mi dispiace non aver fatto gol, il portiere interista è stato grande, ma il risultato è giusto, anche e potevamo fare di più durante la partita. Non siamo in calo, a Bologna abbiamo ottenuto un ottimo risultato, il campionato è ancora lungo e a Napoli sarà dura. Domani tifo Milan contro la Juventus'.

INTER

Il centrocampista dell'Inter, Esteban Cambiasso: 'Nel primo tempo potevamo segnare e sarebbe stata un'altra partita. Contro squadre che si chiudono facciamo più fatica, oggi confermiamo un'ottima prestazione in trasferta come fatto a Firenze. Stiamo facendo delle buone partite, è importante sottolinearlo ed esserne consapevoli. Futuro? Vedremo con la società'.