88
Grazie alla doppietta di Esposito nel finale e all'iniziale rigore di Colidio, l'Inter Primavera campione in carica batte 3-0 i pari età della Roma a Sassuolo e vola in finale con l'Atalanta, che ieri ha superato il Torino ai tempi supplementari. ​I giallorossi chiudono la gara in dieci per l'espulsione di Cargnelutti. La finale scudetto si gioca venerdì alle ore 20.45 allo stadio Tardini di Parma.