Dopo le parole di Lukas Podolski, che ha aperto a un ritorno al Colonia, retrocesso in Zweite Liga, l'amministratore delegato del club tedesco Alexander Wehrle ha parlato ai microfoni di alcuni media tedeschi: "Lukas è una parte molto preziosa della nostra storia e lo sarà per sempre. Ora siamo retrocessi e lui ha un altro anno di contratto in Giappone, ma non si può mai escludere nulla nel calcio. Non possiamo sapere cosa il Dio del calcio possa decidere di fare".