Calciomercato.com

  • Colpo di scena, Toni Kroos annuncia il suo ritiro: "Lascio dopo gli Europei"

    Colpo di scena, Toni Kroos annuncia il suo ritiro: "Lascio dopo gli Europei"

    I prossimi Europei, in casa, con la maglia della Germania nuovamente addosso - era tornato lo scorso 23 marzo 2023 dopo una pausa di due anni -  rappresenteranno pure il suo passo d’addio al mondo del calcio. A sorpresa, Toni Kroos ha ufficialmente comunicato che, al termine di questa stagione si concluderà la sua carriera, facendo così tramontare l’ipotesi di un prolungamento di contratto col Real Madrid oltre la naturale scadenza del 30 giugno. Letteralmente un fulmine a ciel sereno la decisione del centrocampista classe ‘90, che anche nell’annata che gli ha permesso di conquistare la Liga per la quarta volta e che il prossimo 1° giugno potrebbe congedarlo dal club spagnolo con la quinta Champions League (la sesta in assoluto considerando anche quella vinta col Bayern Monaco) si è confermato come uno dei migliori, se non ancora il miglior interprete mondiale nel suo ruolo.

    UNA LEGGENDA - Con questa nota, il Real Madrid ha confermato il ritiro dall’attività agonistica del fuoriclasse tedesco: “Il Real Madrid comunica che Toni Kroos ha deciso di porre fine alla sua carriera al termine di Euro 2024. Il Real Madrid vuole esprimere la sua gratitudine ed il proprio affetto a Toni Kroos, un calciatore che fa parte della storia del Real Madrid e che è una delle grande leggende del nostro club e del calcio mondiale”. Il comunicato prosegue col lungo elenco dei titoli conquistati da Kross, che solo dal momento del suo approdo al Real (2014) ha portato a casa 4 campionati spagnoli, 5 Champions League, 5 Mondiali per club, una Coppa del Re, quattro Supercoppe di Spagna e altrettante d’Europa, per un totale di 22 titoli. A cui si aggiungono un’altra Champions League, un Mondiale per club, una Supercoppa Europea, 3 Bundesliga, 3 Coppe di Germania e due Supercoppe tedesche con la divisa del Bayern. Da ricordare inoltre la vittoria del Mondiale 2014, in Brasile, con la nazionale tedesca.

    LA LETTERA - Per salutare il Real Madrid e soprattutto i suoi tifosi che lo hanno apprezzato ed acclamato in questi 10 anni, Toni Kroos ha affidato un messaggio alla propria pagina Instagram: "17 luglio 2014, il giorno della mia presentazione al Real Madrid, il giorno che mi ha cambiato la vita. La mia vita da calciatore, ma soprattutto come persona. Era l'inizio di una nuova vita nel club più grande del mondo. Oggi, dopo 10 anni, a fine stagione, questa vita giunge al termine.Non dimenticherò mai questo decennio emozionante e di successo!

    Vorrei ringraziare in particolare il presidente Florentino Pérez, il Club e tutti coloro che mi hanno accolto con cuore aperto e hanno avuto fiducia in me. Ma soprattutto voglio ringraziare voi, cari tifosi del Real Madrid, per il vostro affetto e sostegno dal primo all'ultimo giorno. Allo stesso tempo, questa decisione significa che la mia carriera da calciatore attivo finirà quest’estate dopo gli Europei. Come ho sempre detto, il Real Madrid è e sarà il mio ultimo club.

    Oggi sono felice e orgoglioso di aver trovato nella mia testa e nel mio cuore il momento giusto per questa decisione. La mia ambizione è sempre stata quella di finire la mia carriera al top del mio livello. Da questo momento in poi, c'è un solo pensiero principale nella mia mente e nulla mi separerà da questo: A POR LA 15!!! HALA MADRID Y NADA MAS!”.
     

    Commenti

    (93)

    Scrivi il tuo commento

    Utente vxl 992113
    Utente vxl 992113

    Grande campione, ma soprattutto grande uomo, si ritira da vincente, senza farsi tentare da ridico...

    • 2
    • 1

    Altre Notizie