Commenta per primo

A.S. Varese 1910 comunica gli esiti delle operazioni effettuate nella prima fase di mercato, terminata nella giornata odierna, che prevedeva la risoluzione delle comproprietà:

- Loris Damonte: centrocampista classe 1990, rinnovo della comproprietà col Genoa; resterà a Varese nella prossima stagione.

- Magnus Troest: difensore classe 1987, resterà al Varese che ha esercitato il diritto d’opzione.

- Raffaele Pucino: difensore classe 1991, è stato riscattato dal Varese che diventa unica proprietaria del cartellino.

- Mirko Miceli: difensore classe 1991, è stato riscattato dal Varese. Miceli diventa biancorosso al 100%.

- Umberto Eusepi: attaccante classe 1989, accordo tra Genoa e Varese, diventa tutto biancorosso.

- Daniel Ferreira: centrocampista classe 1991, il Foggia ha riscattato metà del cartellino: giocherà a Foggia nel 2012-2013.

- Alex Benvenga: difensore classe 1991, è stato riscattato dal Varese che ora detiene l’intero cartellino.

- Giulio Ebagua: attaccante classe 1986, a seguito dell’accordo tra Varese e Torino diventa un giocatore del Varese al 100%.

- Riccardo Fiamozzi: difensore classe 1993, il Torino acquista metà del cartellino ma il giocatore resterà a Varese nella prossima stagione.

- Jaime Serrano: difensore classe 1993, diventa al 100% del Varese, titolare del diritto sportivo nella scorsa stagione.

- Gaetano Carrieri: difensore classe 1988, resta al Varese, titolare del diritto sportivo nella scorsa stagione.

- Matteo Momentè: attaccante  classe 1987, diventa interamente di proprietà del Varese dopo l’apertura delle buste.

- Alessandro Scialpi:centrocampista classe 1992, diventa interamente di proprietà del Varese dopo l’apertura delle buste.

- Fabio Concas: centrocampista classe 1986, diventa un giocatore del Carpi che ne rileva anche la seconda metà del cartellino.

- Alessandro Bernardini: difensore classe 1987, è stata rinnovata la comproprietà tra Varese e Livorno: resterà in Toscana nella prossima stagione.

- Jasmin Kurtic: centrocampista classe 1989, è tornato al Palermo che ha esercitato il diritto di contro-opzione.