10

Secondo quanto ha appreso Calciomercato.com, Andrea Consigli e l'Atalanta resteranno assieme almeno fino a giugno del 2016. Il precedente contratto del portiere nerazzurro sarebbe scaduto la prossima estate, con Napoli e Milan molto interessati e pronti ad approfittarne.

In serata, però, è arrivata la conferma della firma del procuratore del numero 1, Andrea D'Amico e del direttore generale dell'Atalanta Pierpaolo Marino. Ovviamente, rossoneri e partenopei restano sullo sfondo per uno degli estremi difensori migliori della nostra Serie A, ma, ora, la formazione bergamasca avrà la possibilità di monetizzare la sua eventuale cessione. Sempre che decida di procedere in questa direzione: Consigli è un autentico punto di forza della squadra di Colantuono e sta disputando la migliore stagione della sua carriera.