Commenta per primo
L'allerta Coronavirus continua a spaventare anche il mondo degli eSports, FIFA e EA SPORTS corrono ai ripari. Calciomercato.com aveva anticipato il rischio per alcuni eventi, il rischio si è concretizzato: a causa del Covid-19 sono stati infatti ufficialmente cancellati la FUT Champions Cup Stage V prevista a Bucarest dal 3 al 5 aprile e il PlayStation Licensed Qualifying Event del 2-3 maggio. I giocatori che si erano qualificati all'evento di Bucarest, tra cui anche tre italiani, sono automaticamente qualificati per la FUT Champions Cup Stage VI, le cui qualifiche sono state cancellate. Rinviati a data da destinarsi gli eventi online e live della CONMEBOL eLibertadores (7-8) marzo, mentre sono confermate al momento le qualifiche online per la eChampions League il 14-15 marzo, attesi ulteriori dettagli sull'evento finale live. Primi seri provvedimenti, ma potrebbe non essere finita qui: a rischio infatti c'è anche la FIFA eNations Cup, il torneo ufficiale delle Fifa 20 Global Series 2vs2 dedicato a team nazionali.