122
La pandemia coronavirus cambia il mondo. Calciomercato.com segue in tempo reale i principali aggiornamenti di giornata. 

23.35 Sergio Mattarella, presidente della Repubblica, ha parlato alla vigilia della festa del 2 giugno: "Ricordiamo la Repubblica in un'atmosfera di incertezza e speranza. Ci stringiamo tra il dolore per la tragedia che abbiamo improvvisamente vissuto e la volontà di un nuovo inizio. Di una stagione nuova, nella quale sia possibile uscire al più presto da questa sorta di incubo globale". 

18.25 La Protezione Civile ha reso noto il bollettino odierno, con gli aggiornamenti sulla diffusione del coronavirus in Italia.

Sono 178 i nuovi contagiati, il dato più basso dal 26 febbraio. In totale il numero dei contagiati arriva a 233.917 persone. Di queste, 33.475 sono decedute, di cui 60 nelle ultime 24 ore. 158.355 sono state invece dimesse, 848 nelle ultime 24 ore. Attualmente i soggetti positivi sono 41.367, -708, rispetto a ieri. Attualmente sono 6.099 i pazienti ricoverati con sintomi, di cui 424 in terapia intensiva.

17.50 Secondo i dati forniti dalla Regione Lombardia sono stati registrati 19 decessi nelle ultime 24 ore, per un totale di 16.131 dall'inizio della pandemia. Sono 50 i nuovi positivi, 3 pazienti in meno nei reparti di terapia intensiva

14.55 Joachim il nipote di re Filippo del Belgio è stato trovato positivo al coronavirus ed è stato costretto a fare pubblicamente mea culpa per aver preso parte negli scorsi giorni a Cordova in Spagna ad un party in famiglia in cui sono state violate le norme contro il covid-19 sugli assembramenti (erano in 27 contro un massimo concesso di 15). "Mi scuso per non aver rispettato tutte le misure di quarantena durante il mio viaggio​". 

13.45 Scoperta l'origine del Covid-19. SarsCoV2 è infatti un mix di geni ereditati dai coronavirus del pipistrello e del pangolino. La ricerca è stata condotta dall'italiana Elena Giorgi per i Laboratori di Los Alamos, e di Feng Gao, della Duke University ed è stata pubblicata sulla rivista Science Advances​

12.30 Allarme per l'APP Immuni lanciata dal governo per tracciare il contagio da coronavirus. Il pericolo non arriva dall'applicazione i sé, ma da una mail che ne ricrea l'ambiente, ma invita a scaricare un file che, in realtà, altro non è che un virus. A renderlo noto Agid-Cert, la struttura del governo che si occupa di cybersicurezza. Il virus si chiama FuckUnicorn e diffonde un ransomware (virus che prende in ostaggio i dispositivi e poi chiede un riscatto) con il pretesto di far scaricare un file denominato Immuni. Si diffonde con una mail che invita a cliccare su un sito fasullo che imita quello del Fofi, la Federazione Ordini dei farmacisti italiani.​
09.30 COSA SI PUO' E NON PUO' FARE - A partire dal prossimo 3 giugno verrano allentate alcune restrizioni attualmente in vigore per l'emergenza coronavirus. Viaggi, mascherine, autocertificazione QUI LA SCHEDA CON I DETTAGLI.

09.00 In un'intervista al Corriere della Sera il Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ha parlato delle misure per il turismo contro gli italiani messe in atto negli stati esteri: "Crediamo nello spirito europeo, ma siamo pronti a chiudere le frontiere a chi non ci rispetta. Crediamo nella collaborazione ma anche nella reciprocità ed è lo spirito che porterò nei miei viaggi in Germania, Slovenia e Grecia"

08.45 Il Commissario europeo agli Affari economici, Paolo Gentiloni ha commentato così le misure messe in atto dall'Unione Europea per contrastare la crisi economica dovuta al Covid-19: "Le misure decise a livello europeo sono prestiti, particolarmente vantaggiosi per Paesi che hanno un tasso di interesse più alto. A uno Stato come l'Italia conviene più che agli altri Paesi. La Commissione ha lavorato molto per togliere a questi strumenti le condizionalità".

08.30 Nuovo tweet polemico del presidente USA Donald Trump, stavolta non sul Covid-19 ma sui manifestanti per la morta di George Floyd: "Se fossero riusciti a superare la cancellata della Casa Bianca, i manifestanti sarebbero stati accolti dai cani più feroci e dalle armi più minacciose che io abbia mai visto. In quel momento la gente almeno si sarebbe fatta veramente male".

08.15 La Cina ha riferito 16 nuovi casi di coronavirus, tutti in viaggiatori appena arrivati dall'estero.

08.00 VIRUS STAGIONALE - Dopo le dichiarazioni rilasciate ieri da Alberto Zangrillo a proposito della scomparsa del coronavirus, anche il virologo Guido Silvestri, docente alla Emory University di Atlanta ha voluto dire la sua confermando la stagionalità del virus, sottolineando che il miglioramento in Italia è dovuto principalmente a questo. C’è però un forte rischio: "Una notevole possibilità che l’infezioni ritorni a fine autunno, inizio inverno (direi dicembre)”.

07.45 Da mercoledì 3 giugno in tutta Italia ci si potrà spostare liberamente all’interno del Paese, ma le Regioni che restano contrarie alla riapertura potranno tracciare gli ingressi e sottoporre, su base volontaria, i visitatori a test sierologici. La conservazione dei dati potrà essere valida per due settimane ed è questa la concessione che il governo farà a quelle regioni che temono una nuova ondata di contagi.

07.30 ​Più di sei milioni di casi e oltre 372mila morti nel mondo a causa della pandemia di coronavirus. Sono questi i numeri aggiornati della Johns Hopkins University con gli Stati Uniti che restano il Paese con il maggior numero di contagi (1.790.191), seguiti da Brasile (514.849) e Russia (405.843).