200
Questa domenica del calcio in tv va in archivio sotto il segno del sessismo e del maschilismo. Ieri pomeriggio, durante 'Quelli che il calcio' su Rai Due, Fulvio Collovati ha avuto un'uscita infelice, rispondendo male alla moglie di Federico Peluso (Sara Piccinini), che stava giustificando la sconfitta del Sassuolo a Empoli con l'assenza nella formazione titolare degli esterni offensivi Berardi e Djuricic. "Le donne non possono parlare di tattica - ha sentenziato l'ex difensore -, ne capiscono solo gli uomini". 

Da una Piccinini a un altro. In serata, dopo il posticipo Napoli-Torino, si è rivisto Sandro Piccinini. Il telecronista, ospite di 'Sky Calcio Club' condotto da Fabio Caressa, ha accusato di sessismo e maschilismo Billy Costacurta. L'ex difensore del Milan ha commentato così il caso Icardi: "Se fosse mia moglie, le proibirei di dire quelle cose ai miei compagni, sennò la caccio fuori di casa!". 

Nel frattempo, a Tiki-Taka su Mediaset, Beppe Marotta telefonava per consolare Wanda Nara in lacrime. E, alle spalle della moglie-agente dell'attaccante argentino dell'Inter, un uomo tra il pubblico ha fatto il gesto del 'Pistolero': l'esultanza del milanista Piatek