1
Cremonese-Ternana:3-2

Radu 6,5:
incassa due gol,ma è decisivo in più di un’occasione. Ha voglia di riscatto e ha iniziato subito a dimostrarlo

Sernicola 6 : da centrale di destra spesso  si stacca per dare manforte alla fase offensiva. Prova generosa la sua.

Chiriches 6:  Per lo più sicuro, ma molto aiutato da una Ternana non particolarmente veloce

Vasquez 6: da lui ci si aspetta qualcosa in più, ma è la prima uscita ufficiale per tutti. Sufficienza sulla fiducia.

Ghiglione 5,5 :reagisce in ritardo sul gol di Rovaglia che di testa lo supera senza difficoltà, un errore che può costare molto alla sua squadra.
( dal 35’ s.t. Bianchetti s.v)

Pickel 6,5: grande dinamismo, giocate pulite e lineari. Il suo è un buon esordio. Garanzia

Castagnetti 6,5 : è l’assistman del secondo gol e sfiora la rete nei minuti di recupero del primo tempo. Esce per un problema alla schiena, ma la sua prestazione ha il segno più.
(18′ s.t Acella 6 entra  per necessità più che per scelta tecnica, ma fa il suo)

Valeri  6,5:
Sempre molto concreto, prestazione di ottimo livello. Solo conferme per la Cremonese che ha voluto fortemente tenerlo a Cremona.
(dal 1’ s.t.Quagliata 7 entra nella ripresa e segna il gol decisivo in un momento difficilissimo per la sua squadra. Niente altro da aggiungere se non molto bene!)
Zanimacchia  7: il ‘centrocampista di equilibrio’ come lo definisce Alvini, fa l’assist del primo gol ed è sempre pericoloso. Non si contano le punizioni che riesce a procurare. La sua riconferma è stato il primo grande acquisto della stagione.

Tsadjout 6,5: si inventa un  quasi gol fantascientifico e non esulta, perché è decisiva la deviazione di Bogdan che gli toglie la soddisfazione della prima rete in grigiorosso. Di sicuro quello che fa vedere però, fa ben sperare.
(35’ s.t Ciofani s.v.)

Okereke 6,5: suo il gol del raddoppio grigiorosso, è più volte pericoloso. Un buonissimo esordio, avanti così. La Cremonese conta molto sui suoi gol anche per il campionato.ù
( dal 1’ s.t. Bonaiuto 6. Non una delle sue prestazioni migliori, ma la qualità del giocatore di sicuro non si discute)


All. Alvini  6,5: La sua prima partita ufficiale nella massima serie si chiude con una vittoria. L’allenatore ‘scommessa’ dimostra che la sua idea di gioco propositiva  paga. Una Cremonese bella a tratti, ma che perde la testa ad inizio ripresa. Un errore che poteva costare carissimo.