Calciomercato.com

  • Crisi Napoli, Cannavaro: 'Spalletti avrebbe fatto a pezzi tre giocatori'. E difende Zielinski

    Crisi Napoli, Cannavaro: 'Spalletti avrebbe fatto a pezzi tre giocatori'. E difende Zielinski

    • Redazione CM
    Fabio Cannavaro parla della crisi del Napoli ed è sicuro: uno dei motivi è l'addio di Luciano Spalletti in estate. Ma non solo, l'ex difensore si scaglia anche contro la gestione che il club azzurro ha scelto per Piotr Zielinski, in scadenza di contratto e promesso sposo dell'Inter.

    In un'intervista concessa a Il Mattino, Cannavaro ha spiegato il peso dell'addio di Spalletti: "Nei suoi due anni napoletani abbiamo condiviso idee, ma vederlo parlare allo spogliatoio dell'Italia tra la gara contro il Venezuela e quella contro l'Ecuador, vedere come ha richiamato vari giocatori a un maggiore impegno, i termini e i toni usati per motivare gli azzurri, mi hanno fatto comprendere ancora di più l'impresa che ha compiuto a Napoli".

    'TRE DA FARE A PEZZI' - Cannavaro è entrato nello specifico, prendendo in esame il primo gol subito dal Napoli nella pesante sconfitta interna contro l'Atalanta (0-3 al Maradona): "Mi immagino cosa sarebbe successo alla ripresa degli allenamenti a Traore, Anguissa e Raspadori per l'errore fatto in occasione del primo gol dell'Atalanta sabato scorso: loro sono immobili, imbambolati, spettatori mentre ben quattro bergamaschi occupano l'area piccola. Li avrebbe fatti a pezzi. E devo dire: ha ragione lui, vedo molto di Marcello Lippi nel suo modo di fare".

    ZIELINSKI - Infine, Cannavaro proprio non manda giù la gestione di Zielinski: "Non sopporto come hanno trattato Zielinski che già, poverino, sembra uno che non c'entri nulla. Uno che per 8 anni ha dato l'anima, perché non deve andar via tra gli osanna? Ci manca poco che debba scappare da Napoli di notte, quasi di nascosto".

    Commenti

    (4)

    Scrivi il tuo commento

    Jordan
    Jordan

    Dirò di più, in difesa, almeno uno, avrebbe visto le partite sempre dalla panchina. Ora è titola...

    • 1
    • 0

    Altre Notizie