6
Intervistato a poche ore dalla sfida di Guinness Cup tra Real Madrid e Manchester United, Cristiano Ronaldo non ha chiuso del tutto a un possibile ritorno ai Red Devils in futuro: “E’ uno dei miei club favoriti e la gente di Manchester mi ha sempre trattato come un Dio. Li ringrazio moltissimo, e in un futuro, chissà… Nel calcio non si può mai sapere, non chiudo le porte a nulla, però io sono molto felice qui al Real, che è la mia casa e il mio club. Però il Manchester mi ha sempre trattato incredibilmente”.