Commenta per primo
Giovanni Stroppa non si tocca. Nonostante le sei sconfitte e due pareggi nelle prime otto partite di campionato e l'eliminazione dalla Coppa Italia, il Crotone ha piena fiducia nel suo allenatore. Posizione confermata anche oggi dopo la sconfitta contro la Lazio, gara giocata in condizioni critiche a causa del nubifragio che in mattinata ha colpito la città. La società ha deciso di andare avanti con il tecnico che ha riportato la squadra in Serie A, aspettando la prima vittoria stagionale.