Commenta per primo
Roma - Crotone 1-0

Cordaz 5,5: Insicuro e disattento in un paio di occasioni, ha la fortuna di essere salvato dai legni dell'Olimpico in occasione dei suoi errori. Aveva comunque intuito la traiettoria del rigore di Perotti.   

Sampirisi 6: Qualche disattenzione di troppo, compreso un retropassaggio a Cordaz pericolosissimo per poco non sfruttato da Dzeko. 

Ceccherini 6: Nel recupero del primo tempo va a un passo dal più classico degli autogol. Dopo una prima frazione attenta, deve ringraziare Cordaz per aver evitato i danni. Ripresa di gran contenimento.

Simic 6: Una scivolata da brividi in area con cui prende prima la palla poi l'attaccante bosniaco della Roma. Al di là dell'episodio, partita attenta e di sostanza. 

Pavlovic 6: Rischia poco in fase difensiva, ogni tanto si lascia andare a qualche propensione nella metà campo giallorossa.  

Crociata 5,5: La sorpresa della partita ha tenuto duro finchè ha potuto. Gli manca ancora la condizione migliore, non riesce a incidere nel match.  

(dall'80' Stoian sv)

Barberis 6: Più preoccupato a non prenderle che a darle, al di là del risultato arrivato da un episodio riesce a limitare i danni ed esce a testa alta dall'Olimpico.

(dall'84' Aristoteles sv)

Mandragora 6: Un fallo leggero e ingenuo in area costa il rigore che provoca il gol del vantaggio giallorosso. La veemenza del giovane sono croce e delizia per Nicola. 

Rohden 6: Fa l'anello di congiunzione tra un centrocampo accorto e un attacco troppo spesso lasciato solo a se stesso. La partita non è delle più semplici e anche lui fa fatica. 

(dal 60' Faraoni 6: prova a pungere in qualche occasione, ma il risultato non è quello sperato). 

Budimir 6: Prova a portare su la squadra pur non giocando una delle sue miglior partite. Fazio e Moreno non gli permettono di giocare sereno, troppo spesso i difensori giallorossi lo mettono in fuorigioco. 

Nalini 6,5: E' tra i più propositivi dei suoi. Nel primo tempo va a un passo dal gol del pari, spina nel fianco della difesa giallorossa, ogni pallone dalle sue parti è potenzialmente pericoloso. 


All. Nicola 6,5: Partita d'orgoglio dei suoi ragazzi messi bene in campo e capaci di neutralizzare le fiammate giallorosse. Il gol arriva da un'ingenuità in mezzo all'area punita forse eccessivamente. Nicola deve essere soddisfatto dei suoi ragazzi.