Commenta per primo

Sembra non trovare pace la carriera di Gaetano D'Agostino, il regista passato quest'anno dalla Fiorentina al Siena, dopo tante polemiche. Il giocatore ha sbottato sul Corriere di Siena: "Non sono un giocatore da 15 minuti, per entrare in forma devo giocare. Sono venuto volentieri a Siena, ho sposato il progetto, ma se non rientro nei piani dell’allenatore, allora me lo dica. Sto bene fisicamente fin dalla partita di Coppa Italia col Torino e sono in crescita. E’ normale che il mister abbia le sue idee, così come credo che in un Paese libero io possa dire la mia. Io non sono venuto a Siena per fare quarti d’ora. Ho bisogno di continuità. Se non posso averla è meglio, nel bene del Siena, parlarne. Se non sono messo nelle condizioni di ripagare la fiducia, mi sento a disagio".