Calciomercato.com

Dal gol alla Roma all'interesse del Milan: ora su Wieffer spunta la Lazio

Dal gol alla Roma all'interesse del Milan: ora su Wieffer spunta la Lazio

  • C.G.
  • 32
La Lazio cerca un altro centrocampista sul mercato. Dopo aver ceduto il serbo Sergej Milinkovic-Savic all'Al-Hilal in Arabia Saudita per 40 milioni di euro, è arrivato il giapponese Daichi Kamada a parametro zero dai tedeschi dell'Eintracht Francoforte. Ora l'allenatore Sarri aspetta un regista in regalo dal presidente Lotito. Negli ultimi mesi i dirigenti biancocelesti hanno battuto tantissime piste: basti pensare ai vari Fernandes, Fred, Guendouzi, Guillamon, Hjulmand, Jorginho, Lopez, Paredes, Torreira, Ricci, Sow, Zakharyan e Zielinski. Ai quali si è aggiunto il giovane italiano del Chelsea, Casadei (ex Inter), ormai destinato al prestito al Leicester di Maresca. 

ROVELLA - Così la Lazio ha iniziato a lavorare su un paio di nuove alternative. La prima in Italia: sfruttando i contatti per il ritorno del terzino sinistro Luca Pellegrini, i biancocelesti si sono informati con la Juventus sulla situazione di Nicolò Rovella (classe 2001 ex Genoa), rientrato a Torino dopo il prestito al Monza. Invece all'estero lo sguardo è rivolto in Olanda. 

WIEFFER - La Lazio ha allecciato i primi contatti con il Feyenoord per Mats Wieffer. Classe 1999, è sotto contratto fino a giugno 2027 con i campioni d'Olanda, che lo hanno acquistato l'anno scorso dall'Excelsior per soli 575 mila euro. In una sola stagione la sua quotazione sul mercato è schizzata a 15 milioni di euro anche grazie al lavoro del tecnico Arne Slot, bravo a dargli fiducia e a valorizzarlo. Tanto da aprirgli le porte della nazionale maggiore, con cui ha giocato anche contro l'Italia nella finalina per il terzo posto in Nations League. In precedenza aveva sfidato Lazio (nel girone) e Roma (ai quarti) in Europa League. Il suo gol della vittoria segnato ai giallorossi nella gara d'andata a Rotterdam non è bastata per eliminare Mourinho, che ha ribaltato il risultato nel ritorno all'Olimpico vincendo 4-1 ai tempi supplementari. 

IL MILAN - Su di lui aveva messo gli occhi anche il Milan. Circa un mese fa lo stesso Wieffer aveva commentato così queste voci di mercato: "Ovviamente mi fa piacere sentire dell'interesse di grandi club come il Milan, ma mi trovo benissimo al Feyenoord e voglio rimanere qui almeno per un altro anno". Ora tocca alla Lazio cercare di fargli cambiare idea. 
 

Altre notizie