1
Il Manchester City potrebbe giocare in Champions League la prossima stagione, nonostante l'esclusione di due anni inflitta dall'UEFA per violazioni al Fair Play Finanziario: stando al Daily Mail infatti, il club inglese può chiedere la sospensione cautelare della sanzione in attesa dell'esito del ricorso al TAS di Losanna.