È piena crisi in casa Real Madrid. Contro l'Alaves, sabato sera, è arrivata la terza sconfitta nelle ultime quattro partite. Inoltre, le Merengues non riescono a segnare da sei ore e 49 minuti e il malcontento nello spogliatoio nei confronti di Julen Lopetegui è sempre più crescente. Tra i più insoddisfatti c'è Luka Modric, che continua a fare incetta di premi personali per la scorsa stagione, ma incredibilmente non è considerato un punto fermo dall'allenatore spagnolo.

FACCIA A FACCIA - Secondo quanto scrivono in Spagna, c'è stato anche un faccia a faccia nelle ultime ore tra il centrocampista e il tecnico, che su 11 partite stagionali ha iniziato quattro volte in panchina ed è stato sostituito in altre cinque occasioni. Motivi che presto potrebbero portare Modric a chiedere nuovamente la cessione a Florentino Perez, con l'Inter che, nonostante la consapevolezza delle difficoltà nell'aprire un'eventuale trattativa dopo la movimentata estate appena passata, può tornare a sperare.