13
Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, è risultato positivo al Covid-19 dopo aver preso parte all'assemblea di Lega Serie A. Il presidente del Coni Giovanni Malagò commenta a margine della giunta: "Aurelio è un amico di famiglia, gli sono vicino e lo abbraccio. Giuro che non so niente, solo quello che ho letto ma c'è qualcosa che non mi quadra. Se è tutto quello che ho visto, mi sembra che qualcosina non abbia funzionato", riporta Ansa.

POSITIVI NELLE NAZIONALI - "Se c'è stato un focolaio in un raduno o alcuni componenti che hanno frequentato certi posti, il protocollo è chiarissimo, se c'è qualcuno che ha trasgredito c'è una responsabilità a tutti i livelli".

RIAPERTURA STADI - "Quello che ha detto ieri Gravina è assolutamente condivisibile: il calcio senza pubblico non è veramente calcio, ma rispettiamo e aspettiamo con doverosa pazienza. Al tempo stesso le nostre istanze sono chiare".

RIAPRIRE PRIMA LE SCUOLE - "Mi sembra di aver capito che c'è una priorità data alle scuole e poi ci si dovrà concentrare su altri luoghi. Visto da fuori è giusto, però non è chiaro perché non si possono affrontare entrambi i problemi contemporaneamente".

TEMPISTICHE - "Bisognerà fare il prima possibile. Si parla solo del calcio ma altri sport, professionistici e non, sono davvero in grandissima difficoltà e non hanno gli introiti dei diritti tv a farla da padrone".