Commenta per primo

Daniele De Rossi, bandiera della Roma e pilastro della nazionale italiana, potrebbe non essere il Capitan Futuro giallorosso. In scadenza di contratto con il club capitolino a giugno 2012 De Rossi, a Sky Sport, ha detto: "Voi da circa un paio di mesi ne dite una al giorno: un giorno sono a un passo dal rinnovo, un giorno sono lontano anni luce, un giorno rifiuto chissà quale offerta, un giorno ne accetto un'altra. Non c'è bisogno che dica nulla. Il discorso è che non si può chiarire una cosa che non è chiara, scatenerebbe solo ulteriori patemi una situazione che dal mio punto di vista è molto serena. Parlare di un contratto due minuti in zona mista sarebbe sbagliato. E' una situazione importante, c'è tanta gente che aspetta questa notizia e bisogna fare le cose per bene. Ogni giorno ci sono notizie false, assurde su questa storia e cifre folli che non stanno né in cielo né in terra. Quando ci sarà qualcosa di concreto parlerò".

Poi sull'interessamento del Manchester City di Mancini: "Dovete chiederlo a lui, non ho mai parlato con nessuno e non ho mai sentito nessuno".