"Una stagione assolutamente da incorniciare", così l'ha definita Andrea Della Valle ai microfoni del sito ufficiale della Fiorentina dopo la sconfitta contro il Cagliari che, di fatto, ha chiuso qualsiasi velleità di obiettivo. La realtà, però, parla d'altro, poichè per il secondo anno consecutivo i viola sono fuori dalle coppe internazionali, fallendo nuovamente la qualificazione. La squadra, inoltre, non è riuscita neanche in un onesto cammino in Tim Cup, eliminata dopo due partite dalla Lazio, senza battere ciglio. Un campionato rimesso in discussione grazie a una forza incredibile, visto il rendimento altalenante precendente, ma da festeggiare c'è davvero poco. Soprattutto per come, quella forza, è arrivata.