Commenta per primo

Da oggi calciomercato.com vi offrirà un appuntamento settimanale con le storie sui derby nel mondo. Si inizia con Inter-Milan.

Inter – Milan, il derby della madonnina è una delle partite più sentite del calcio mondiale, 267 confronti, una lunga serie iniziata il 18 ottobre del 1908, era un derby amichevole, giocato in Svizzera,  precisamente a Chiasso.
Il derby milanese oltre ad essere una sfida tra due squadre storicamente fortissime, è un insieme di emozioni,  colori, passione, ansie, e’ un tripudio per la gloria.
Le due squadre sono le uniche formazioni europee di una stessa citta’ ad aver vinto la Coppa Campioni.
Il clima di derby è come se si respirasse sempre in città, ma già la settimana prima del match, il silenzio per la tensione, incomincia ad incombere nell’aria.
Nonostante la grande rivalita’, i tifosi meneghini si sono sempre contraddistinti per la totale assenza di azioni violente. Due eccellenti tifoserie da prendere ad esempio.
Quindi ricordando il celebre interista Roberto Vecchioni ecco che si accendono le “Luci di San Siro”, quelle storiche.
Il derby con il risultato più clamoroso  è quello del 11-05-2001, con una vittoria schiacciante dei rossoneri per 0-6. Anche i nerazzurri nella stagione 49/50 riescono a segnare sei gol ma ne subiscono comunque cinque, con il risultato finale di 6-5. Il derby con la vittoria più netta dei nerazzurri risale al 1910 con un netto 5-0.
Il bomber più prolifico della storia dei derby è Shevchenko con un bottino di 14 gol, tutti contro l’Inter. Per i nerazzurri il bomber storico nei derby è Giuseppe Meazza con 12 reti contro il Milan, ma lo storico bomber gioca anche con il Milan riuscendo a realizzare un gol in un derby stavolta contro l’Inter.