20
Dove sta Zaza? In Nazionale, titolare. Con quella barba lunga che va di moda e quell'insostenibile leggerezza di essere forte. Se avesse avuto un altro cognome (Zazic?), avremmo celebrato il suo gol con il Cagliari come una delle meraviglie del nostro campionato. Eppure chi lo conosce bene, ricorda reti in acrobazia quando Ascoli impazziva per lui: rovesciate, magie pure, lì lo paragonavano a Ibra. Chi ha sempre creduto in Simone è sicuramente Fabio Paratici, il ds scopritalenti della Juve. Un pressing che l'ex compagno di Inzaghi (i due sono amici e hanno giocato insieme a Piacenza) ha attuato fin da quando Zaza giocava a Bergamo, settore giovanile dell'Atalanta. Lo portò alla Sampdoria a zero, puntando su quel ragazzo che aveva talento e perseveranza. "Uno di quelli che mette i suoi sogni davanti a tutto: voleva diventare calciatore, un chiodo fisso", racconta chi lo frequenta da ragazzino. Paratici se l'è poi ricomprato dalla Samp, portandolo in una Juve piena di attaccanti ma sapendo che presto sarebbe arrivato il suo turno. E arriverà. Fosse rimasto Conte, l'avrebbe voluto nella rosa, ecco anche perché il nuovo Ct lo lancerà dall'inizio contro l'Olanda. Così tutti sapranno dove sta e quanto è forte Zaza.  


Gianluca Di Marzio (giornalista Sky Sport)

COMMENTA L'ALERT E FAI UNA DOMANDA! GIANLUCA DI MARZIO RISPONDERA' ALLE PIU' INTERESSANTI! #DIMARZIOALERT

La domanda di CarloFC: "Gianluca, tra tutti i giovani in orbita bianconera (Berardi, Zaza, Leali, Sturaro, Rugani) quale credi siano i più osservati e i più vicini a giocare nella Juve? 
Gianluca Di Marzio risponde: "Sturaro per esempio è stato osservato anche domenica da Paratici a Marassi. Presto per dire chi, dipenderà da tante cose". 

La domanda di _MILANNELCUORE_1989: "Sig. Di Marzio, essendo lei uno dei pochi che fa seriamente il suo lavoro, vorrei domandarle, data la sua esclusiva di Suso bloccato dal Milan, il giovane spagnolo arriverebbe a parametro zero nella prossima stagione o ci sono possibilita di vederlo fin da gennaio?". 
Gianluca Di Marzio risponde: "Più facile a giugno, al momento".